VELLUTATA DI INSALATA, POMODORINI CONFIT E MANDORLE

“Un primo che ha come protagonisti le verdure, un piatto vegetariano, insolito e colorato! Ottimo anche a temperatura ambiente per i mesi un po’ più caldi. La vellutata di insalata è servita con dei pomodorini confit e delle mandorle tostate, ma se volete dare un ulteriore contrasto al piatto aggiungete un cucchiaio di creme fraiche.”

Dosi per 4 persone:

-600 g Insalata (gentile) -1 Cipolla –  750 ml Brodo Vegetale – Olio evo – Sale e pepe – 20 Mandorle – 12 Pomodorini ciliegini – Origano – Basilico – 15 g Zucchero – 15 g Sale – 1 Spicchio Aglio – 4 Cucchiai Creme Fraiche

Procedimento:

Per i pomodorini confit: lavare bene i pomodori e disporli su una teglia ricoperta da carta forno, versare un filo di olio, il sale, lo zucchero e lo spicchio d’aglio. Cuocere in forno a 150°C per 2 ore. Per la vellutata di insalata: tritare una cipolla e dorarla per 5 minuti con olio e un filo di acqua in una pentola capiente, lavare bene l’insalata (gentile), spezzettarla e aggiungerla nella pentola. Stufarla per 5 minuti, poi aggiungere il brodo e continuare a cuocere per altri 20 minuti. Frullare l’insalata con un frullatore ad immersione, aggiustare di sale, pepe e basilico. Tostare le mandorle in un padellino. Versare la vellutata di insalata nel piatto, decorare con i pomodorini confit, una foglia di basilico, le mandorle tostate e un po’ di creme fraiche.

www.acquolinainblog.com